farfalle

lunedì 19 dicembre 2016

CORO DEI GUANTI BIANCHI

Durante la nostra Recita indosseremo guanti bianchi, ecco perchè:

....Si può fare musica anche senza poterla ascoltare. Si può fare musica anche per chi non ode i suoni. Musica fatta di gesti, di movimenti armonici delle mani di piccoli cantori  che si muovono insieme, rivestite di guanti bianchi..... L’idea arriva dal Venezuela, dove il maestro Antonio Abreu ebbe l’intuizione di usare la musica per dare uno scopo a tanti bambini e ragazzi con gravi difficoltà sociali e fisiche. «Suonare in un’orchestra », ha sempre detto, «significa entrare in una comunità, per seguire insieme uno scopo. 

Nessun commento:

Posta un commento